iOS 10, è arrivata la prima beta pubblica: ma che novità ci aspettano?

11/07/2016

iOS 10, è arrivata la prima beta pubblica: ma che novità ci aspettano?


Quasi un mese dopo la presentazione durante il WWDC di San Francisco, Apple ha rilasciato la prima versione pubblica della beta 1 di iOS 10. Chi è iscritto all'iOS Beta Program ha potuto testare in anteprima tutte le nuove funzionalità del sistema operativo che, per inciso, ha riscosso già un buonissimo successo. Anzi, qualcosa in più considerato che da molti è stato definito tra i più rivoluzionari di sempre e già piuttosto maturo.

La novità principale riguarda però gli sviluppatori: per la prima volta, Cupertino si apre a interventi "esterni", rendendo disponibili le app native per eventuali integrazioni. In altre parole, Siri potrà essere usata in qualsiasi app (taxi, cibo a domicilio ecc), così come altre applicazioni by Apple, come Messaggi e Mappe. Queste ultime due, tra l'altro, presentano sostanziose novità: la prima si adegua ai tempi e rende disponibili sticker (stile Telegram) e condivisioni di Gif e Musica (ovviamente tramite Apple Music), Mappe è sempre più migliorata ed offre - oltre a nuove opzioni per ricerche locali all'interno dei punti d'interesse - anche panoramiche in 3D di tantissime città sparse per il mondo.

NASCONDERE LE APP NATIVE SU iOS 10

A proposito di app native: sarà possibile nasconderle (non eliminarle come sembrava all'inizio), una novità che piacerà a tanti utenti, così come l'integrazione di Home che racchiude già una buonissima quantità di feature per la domotica. Le novità estetiche non mancano, così come alcuni tratti storici di iOS scompariranno: è il caso di "scorri per sbloccare", sostituito da "Press Home to open". Il touchID acquista insomma sempre più rilevanza (per gli iPhone più datati ci sono invece i metodi di sblocco "classici").

LE ALTRE NOVITÀ "MINORI"

Dalla schermata di sblocco più ricca a un centro di controllo ripensato, passando per miglioramenti sostanziosi nel campo della privacy e autentiche chicche nelle app Foto (aggiunta la funzione "Memorie") e Orologio (che aiuterà a gestire e controllare le ore di sonno), sono tantissime altre le novità che iOS 10 porta con sé. Un salto generazionale che sarà reso ufficiale ad inizio autunno, quando è previsto il rilascio della versione definitiva, probabilmente in contemporanea con la presentazione dell'iPhone 7. Ne vedremo delle belle.



Articoli recenti


Y5 2017 REVIEW

Pubblicato il 06/04/2017

iOS 10.3.1 aggiornamento

Pubblicato il 06/04/2017